Lavoro di una straddle di un venditore saint

La relazione tra i due è il ruolo del compromesso, che attira entrambe le parti per lo scambio. È necessario parlare tra loro, non fare un silenzio di più giorni, che non porta alcun bene al contatto, e solleva anche sospetti reciproci. Il problema è il problema, e quindi la nostra vita quotidiana. Discutiamo anche delle banalità e dobbiamo risolverlo. La terapia per le coppie è una soluzione onesta che aiuterà a determinare la causa dei nervosismi di contatto.Ad ogni incontro con il medico vengono trattate situazioni prese dalla sua biografia, che evocano brutti ricordi, rimpianti di partner, rabbia, delusione. Un'analisi approfondita dell'amore e del comportamento reciproco dei partner li aiuterà a comprendere la causa delle loro reazioni, che dirigono sempre la separazione emotiva di due persone.

Entrando in una relazione con una persona diversa, dobbiamo includere che ha stili e abitudini dirette. A volte si riduce in modo che, vivendo insieme, vediamo lo scontro tra due mondi fondamentalmente diversi, dove, quindi, quanto eravamo educati e cosa abbiamo tolto dalla casa non torniamo indietro all'altra metà. Ecco perché è necessario abbinare il modo in cui pensiamo alla vita insieme, compresa la divisione delle responsabilità. C'è ancora molto da informare su ciò che non accettiamo nella misura delle intenzioni sincere. I terapisti sicuramente ci faranno sapere che usare una parola nelle conversazioni ordinarie non è necessario.

Frasi che devono provocare un partner, insultare la sua famiglia, paragoni e determinazioni che lo trattano negativamente, non il suo comportamento. L'amore non scompare di giorno in giorno, ma spesso non ci rendiamo conto che il problema si trova solo nella comunicazione difettosa, che è troppo poca o no. La relazione è un duro lavoro, specialmente quando il marito non vede il problema, che con il cambiamento è una condizione di frustrazione e incapacità di soddisfare la sua amata persona. La terapia congiunta è una buona idea se vogliamo darci la possibilità di ripetere il fiorire dell'amore.